Mare Mediterraneo -Mediterranean Sea - Mediterraneo-  Port Informations, Italia,Sicilia,maritime,Pireo,Alexandria,Istanbul,Barcellona,Marsiglia,Siracusa,Malta,Cipro,Salonicco,Palermo,Gela,Messina,Milazzo,Portopalo,PortoEmpedocle,Trapani,Marsala,Mazara,Pantelleria,Porti del Mediterraneo, Genova, Porto Torres, Olbia, Livorno, Palermo, Golfo Aranci, Olbia, Cagliari, Costa Smeralda, La Spezia, Savona, Civitavecchia
PORTI SICILIA VELA NEWS CHARTERER/NOLEGGIO MEDSEA CHART/ ARCIPELAGHI WORLDWIDE PORTS CROCIERE
Condividi
Segnalazioni e comunicati stampa possono essere inviati alla e-mail della redazione : harbours@harbours.net     Pubblicizzare eventi e manifestazioni su Harbours.net e' semplice ed efficace!      Contattateci telefonando al 3385684380 saremo felici di esservi utili.
Page Rank
Guida ai porti del Mediterraneo
Hotel Grecia
Porto Carras

Italy hotel
Hotel Calabria
Lazio coast hotel
Hotel Liguria
Hotel Sardegna
Hotel Sicilia

PRIMO PIANO

Portacontainer finisce sugli scogli
10 gen - La nave portacontainer Maersk Gustav, 99 mila tonnellate di stazza e 300 metri di lunghezza, è andata ad impattare stanotte contro alcuni scogli davanti a Scilla, in provincia di Reggio Calabria. Nessun danno viene segnalato per l'equipaggio. La nave, che era diretta nel porto di Gioia Tauro....continua

Bari: Guardia di Finanza sequestra una tonnella e mezza di marijuana
10 dic - Nella rete del dispositivo di vigilanza delle Fiamme Gialle un potente gommone proveniente dalle coste albanesi. L’operazione è scattata a seguito della segnalazione della Polizia Albanese, tramite il Nucleo di Frontiera Marittima della Guardia di Finanza di stanza a Durazzo. Un natante sospetto dirigeva a velocità sostenuta verso le coste italiane. L’intervento è stato eseguito grazie all'utilizzo delle vedette velocissime del Reparto Operativo Aeronavale della Guardia di Finanza di Bari.

Commissione Ue, bene accordo su emissioni marittime
02 nov - "Intesa IMO è "pietra miliare" .Questo il commento a caldo della Commissaria Bulc. La Commissione europea "accoglie con favore" l'accordo raggiunto dall'Organizzazione marittima internazionale (IMO) per ridurre le emissioni di gas serra nel settore, in particolare il provvedimento che organizza meglio il sistema globale di rilevamento con l'obbligo di raccolta dati sul consumo di carburante dalle navi. Tre settimane dopo l'intesa per il taglio delle emissioni ....continua

Brindisi : GdiF sequestra circa sette quintali di marijuana
19 set - Duro colpo all'organizzazione che traffica in stupefacenti sull'asse Italia/Albania. Una brillante operazione di contrasto al traffico internazionale che ha portato al sequestro per un totale di circa 7 milioni di euro. La droga viaggiava su un potente gommone partito da una località nei pressi di Valona. L’operazione è scattata su una segnalazione della...continua

Legambiente presenta il bilancio di Goletta Verde 2016
15 ago - Una cosa è certa, molti comuni sanno di inquinare e continuano a farlo. "Un punto inquinato ogni 54 km di costa - sostiene Legambiente - su 265 campioni di acqua analizzati, il 52% è risultato con cariche batteriche elevate. Circa 25% della popolazione italiana ancora non coperta da depurazione. Gli scarichi non depurati sono i peggiori nemici del turismo. Scarsa l’informazione ai cittadini, pochi i dati informativi sulla qualità delle acque". Ma un modello positivo esiste secondo Legambiente...continua

Guardia Costiera innalza sicurezza porti passeggeri
11 ago - La Guardia Costiera ha alzato le misure di sicurezza nei porti italiani destinati al traffico croceristico e passeggeri. L'innalzamento delle misure, che prevedono una maggiore percentuale di veicoli e passeggeri controllati, non sarebbe legata ad allarmi specifici ma alla necessità di aumentare l'attenzione vista la situazione internazionale, con l'inasprirsi del conflitto in Libia, e il periodo di maggior traffico previsto negli scali.La decisione, operativa già da oggi, è stata comunicata ieri con una nota dal comandante generale della Guardia Costiera Vincenzo Melone a tutte le capitanerie di Porto. Il livello di sicurezza passa così da 1 a 2, su una scala di 3. Le nuove disposizioni prevedono maggiori controlli ai varchi portuali, una percentuale più alta di veicoli e passeggeri controllati, un monitoraggio più accurato di tutte le aree degli scali. Ogni porto dovrà ora adeguare i propri piani di sicurezza, già adottati da tempo e diversi per ogni scalo, alle nuove disposizioni.

I PORTI DEL MEDITERRANEO

Acitrezza
Alexandria
Algeciras
Alghero
Ancona
Antibes
Augusta
Ajaccio
Barcelona
Bari
Brindisi
Brucoli
Cagliari
Catania
Ceuta
Civitavecchia
Fano
Gela
Genova
Gioia Tauro
Isola delle Femmine
Isole Eolie
Lampedusa
La Spezia
Livorno
Malta
Manfredonia
Marsala
Marzamemi
Mazara
Messina
Milazzo
Montecarlo
Napoli
Ortona
Palermo
Pantelleria
Porto Carras
Porto Cervo
Porto Empedocle
Portofino
Portopalo
Porto Rotondo
Portoroz
Pozzallo
Rapallo
Riposto
Santa Panagia
Saint Tropez
Savona
Siracusa
Taormina
Taranto
Termini Imerese
Termoli
Terrasini
Trapani
Trieste
Ustica
Valencia
Venezia
Villanova


Gilet Navy Seals
Stazione meteo
Tender canotto
Codice della navigazione
Diritto della navigazione



E-Mail contact harbours@harbours.net
Web Services by © 2004/2017 Internet Network Solutions - Italy/UE - All Rights Reserved
E' vietato l'utilizzo delle immagini pubblicate su questo sito senza il permesso scritto dell'editore.